Avanzi di cibo del tuo evento? Ora c'è Food for Good

Vai alla pagina Facebook Vai alla pagina Facebook Vai al gruppo Linkedinnews RSS

Food for Good è un progetto di recupero delle eccedenze alimentari dagli eventi, a cura di Federcongressi&eventi in collaborazione con le Onlus Banco Alimentare ed Equovento

Food for Good nasce dalla constatazione che gli eventi non sono solo occasione di conoscenza, business e networking, ma sono anche motivo di convivialità. In molti eventi è infatti previsto un servizio di catering che offre eccellente cibo, il quale spesso può non venire del tutto consumato. Questo porta a due problemi: un problema ambientale legato allo smaltimento delle eccedenze come rifiuto ed un problema sociale legato allo spreco di una risorsa in un contesto, come quello Italiano, che conta 10 milioni di persone in stato di povertà e 6,3 milioni di persone in stato di povertà assoluto (anziani soli, famiglie con 2 o più figli a carico, persone che perdono il lavoro, padri e madri separati, extracomunitari).

Grazie al progetto Food for Good le Onlus Banco Alimentare ed Equovento si impegnano a mettere in contatto i responsabili del servizio di catering degli eventi con la Onlus del territorio, affinché il cibo in eccesso possa essere recuperato e distribuito presso enti caritatevoli (case famiglia, mense per poveri ed enti per rifugiati). Così facendo il cibo ecceduto viene trasformato in risorsa per persone che ne necessitano, riducendo al contempo anche gli impatti ambientali. Il tutto nel rispetto della Legge n.155/2003 detta del Buon Samaritano.

Questa scelta ha molteplici benefici sociali, economici, educativi ed ambientali:

  • contribuisce al doppio problema della fame e degli sprechi
  • rispetto del cibo e del lavoro che racchiude
  • promuove uguaglianza sociale attraversoi il cibo
  • dà visibilità agli organizzatori sensibili alla sostenibilità degli eventi, che ne hanno un beneficio in termini di implemento delle attività di CSR e di “Return of reputation”.

Grazie a Food for Good, ad oggi sono stati recuperati 54910 piatti pronti e 3368 kg di pane e frutta.

E tu cosa aspetti? Per avere informazioni su come recuperare eccedenze al tuo evento, clicca qui.

(Fonte: contenuti rielaborati da www.federcongressi.it)

 

Condividi: